I migliori mangiapannolini del 2024, prezzi e giudizi, info

1
2
3
4
5
Tommee Tippee Starter set Mangiapannolini Avanzato Twist and Click, Sistema Più Ecologico con 12...
Foppapedretti Mangiapannolini Maialino, Bidoncino Getta Pannolini, 1 Ricarica inclusa (fino a 180...
Chicco Mangiapannolini Controlla Odori, Smaltimento Pannolini, Cestino Contenitore Compatto e...
Mangiapannolini avanzato Tommee Tippee Twist and Click, sistema più ecologico, con una ricarica...
VIPNAJI Set di 9 Ricarica Mangiapannolini, Sacchetti Mangiapannolini con 7 Strati Protettivi...
Tommee Tippee Starter set Mangiapannolini Avanzato Twist and Click, Sistema Più Ecologico con 12...
Foppapedretti Mangiapannolini Maialino, Bidoncino Getta Pannolini, 1 Ricarica inclusa (fino a 180...
Chicco Mangiapannolini Controlla Odori, Smaltimento Pannolini, Cestino Contenitore Compatto e...
Mangiapannolini avanzato Tommee Tippee Twist and Click, sistema più ecologico, con una ricarica con...
VIPNAJI Set di 9 Ricarica Mangiapannolini, Sacchetti Mangiapannolini con 7 Strati Protettivi...
Tommee Tippee
Foppapedretti
Chicco
Tommee Tippee
VIPNAJI
OffertaBestseller No. 31
Tommee Tippee Starter set Mangiapannolini Avanzato Twist and Click, Sistema Più Ecologico con 12...
Tommee Tippee Starter set Mangiapannolini Avanzato Twist and Click, Sistema Più Ecologico con 12...
Protezione garantita contro odori e germi: l'unico cestino per pannolini che avvolge i pannolini uno...Il primo sistema di smaltimento per pannolini in Europa: i genitori in tutta Europa adorano i nostri...Contiene il 25% in più di pannolini rispetto ai principali concorrenti*: il nostro sistema di...
Bestseller No. 32
Foppapedretti Mangiapannolini Maialino, Bidoncino Getta Pannolini, 1 Ricarica inclusa (fino a 180...
Foppapedretti Mangiapannolini Maialino, Bidoncino Getta Pannolini, 1 Ricarica inclusa (fino a 180...
Il bidoncino getta pannolini Maialino trattiene la maggior parte dei cattivi odori, grazie alla...Facile da usare con una sola mano e da svuotare grazie all'apertura centrale e alle ridotte...Il sacchetto può contenere fino ad un massimo di 180 pannolini, a seconda delle dimensioni degli...
OffertaBestseller No. 33
Chicco Mangiapannolini Controlla Odori, Smaltimento Pannolini, Cestino Contenitore Compatto e...
Chicco Mangiapannolini Controlla Odori, Smaltimento Pannolini, Cestino Contenitore Compatto e...
MANGIAPANNOLINI: ll cestino mangiapannolini di Chicco è il pratico sistema di smaltimento pannolIni...SISTEMA ANTI ODORI: Grazie al sistema blocca odori brevettato e alle innovative guarnizioni...SENZA RICARICHE: Il bidoncino può essere utilizzato con normali sacchetti di plastica, evitando...
Bestseller No. 34
Mangiapannolini avanzato Tommee Tippee Twist and Click, sistema più ecologico, con una ricarica con...
Mangiapannolini avanzato Tommee Tippee Twist and Click, sistema più ecologico, con una ricarica...
Bestseller No. 35
VIPNAJI Set di 9 Ricarica Mangiapannolini, Sacchetti Mangiapannolini con 7 Strati Protettivi...
VIPNAJI Set di 9 Ricarica Mangiapannolini, Sacchetti Mangiapannolini con 7 Strati Protettivi...

A partire dai 4-6 mesi di vita, quando il piccolo inizia a consumare alimenti solidi, ogni genitore comincia ad avvertire l’esigenza di procurarsi un buon mangiapannolini, per tenere confinato nel bidone il cattivo odore della pupù del bambino.
Se si ha intenzione di acquistarne uno, conviene scegliere uno dei modelli migliori per essere sicuri di aver speso bene i propri soldi e rimanere davvero soddisfatti del prodotto.
In questo articolo troverete tutte le caratteristiche tipiche dei migliori mangiapannolini del 2024, con informazioni per orientarsi facilmente nella scelta e riferimenti ai prezzi.

Buon sistema di blocco degli odori

Il compito primario di un mangiapannolini è quello di trattenere nel modo migliore possibile gli odori e anche di contenere la diffusione di eventuali germi, che sono sempre presenti nelle urine e nelle feci.
Questo è quindi il primo aspetto che bisogna verificare, per capire se ci troviamo di fronte ad un articolo di qualità oppure no.
Al fine di assicurare un’ottima funzionalità, i migliori mangiapannolini del 2024 sono dotati di un sistema di bloccaggio degli odori veramente efficiente che prevede la presenza di:

  • Guarnizioni ermetiche e ben aderenti
  • Coperchio con sostanza deodorante
  • Pellicola con diversi strati di rivestimento e con protezione antibatterica: la pellicola multistrato è un elemento importante per garantire un buon isolamento di germi e odori. A prescindere dal fatto che si tratti di una pellicola a sacco unico oppure a sacchetti.

Il trattamento antibatterico, infatti, uccide la maggior parte dei batteri e quello antiodore permette un complesso assorbimento dei cattivi odori. Ad esempio, le ricariche di alcuni dei migliori maialini del 2024 sono trattate al carbone attivo, sostanza naturale che oltre ad assorbire gli odori rilascia anche una gradevole profumazione. Proprio per questo motivo, usare i sacchetti comuni della spazzatura (cosa possibile con alcuni modelli di maialino) limita in maniera abbastanza significativa il contenimento degli odori e l’igiene complessiva offerta dal maialino.

  • Filtri dell’aria: non tutti i maialini sono dotati anche di filtri d’aria interni, ma i modelli più sofisticati indubbiamente li hanno. A cosa servono esattamente? I filtri d’aria svolgono una funzione molto utile perché “depurano” l’aria circolante all’interno della struttura, evitando o limitando al minimo la possibilità di sgradevoli ristagni (un rischio presente soprattutto se la portata del dispositivo è ampia e quindi all’interno del bidone restano per giorni e giorni diversi pannolini sporchi).

Funzionamento automatico

Un’altra caratteristica tipica dei migliori maialini del 2024 è la facilità con cui si possono utilizzare. I modelli più avanzati sono infatti progettati in modo tale da poterli usare con una sola mano.
Può sembrare un dettaglio, ma in realtà è un aspetto importante perché quando si cambia un bambino di pochi mesi è molto comodo (oltre che sicuro) poter avere una mano libera per badare sempre al piccolo.

Da questo punto di vista, i maialini migliori del 2024 sono quelli caratterizzati da un funzionamento automatico che permette anche di non sporcarsi per niente le mani. Per azionarli, il genitore non deve far altro che poggiare il pannolino sporco sull’imboccatura di apertura del bidone, per poi azionare una manopola che automaticamente avvolge il rifiuto e lo spinge nella pattumiera. Di conseguenza non è affatto necessario spingere il pannolino manualmente infilando le mani dentro il bidone, correndo quindi il rischio di sporcarsi. I modelli migliori introdotti recentemente presentano una chiusura a scatto dei sacchetti che avvolgono singolarmente ogni pannolino: si tratta degli articoli più igienici e più funzionali in assoluto.

Anche gli articoli che funzionano con pellicola a sacco unico sono comodi da utilizzare: l’unica differenza è che appunto i pannolini non vengono sigillati individualmente e questo fa perdere un po’ di efficienza dal punto di vista dell’igiene. Questo è un aspetto che emerge spesso anche dalle recensioni e dai giudizi lasciati dai genitori in rete: i maialini con pellicola a sacco unico possono lasciare uscire zaffate di cattivo odore quando si apre il maialino.
I mangiapannolini automatici sono anche molto semplici da svuotare: basta aprire il coperchio e sollevare il carico, non prima di aver tagliato la pellicola con l’apposito taglierino presente nel maialino.

I materiali più adatti

I migliori mangiapannolini del 2024 sono realizzati in materiali sufficientemente resistenti e che non rischino di impregnarsi di odori sgradevoli.
Le possibilità sono fondamentalmente due. Molti maialini sono in plastica, ma in vendita si trovano anche alcuni modelli in acciaio.
Se si opta per un articolo in plastica, è bene verificare che si tratti di una plastica dura e resistente agli urti. I migliori modelli infatti sono realizzati in plastiche di ottima qualità. Con quelle scadenti, invece, c’è sempre il rischio, oltre che si rovinino in breve tempo, che tendano ad assorbire i cattivi odori dei rifiuti.
Per andare sul sicuro si può anche scegliere un prodotto in acciaio: dura nel tempo e non assorbe in nessun modo l’odore.
Naturalmente, un maialino in acciaio costerà qualche decina di euro in più rispetto ad un modello in plastica: la qualità del materiale tuttavia rende ampiamente giustificabile la differenza di prezzo.

Dimensioni e ingombro del bidone

Gli articoli più funzionali del 2024 sono quelli che riescono a coniugare in modo perfetto la compattezza (e quindi il minimo ingombro) ad una sufficiente capienza.
I maialini un po’ più alti della media (con un’altezza quindi sui 50-55 centimetri) raggiungono pienamente quest’obiettivo, proprio perché la dimensione più sviluppata è l’altezza. Così si può usare agevolmente il maialino (senza piegarsi troppo), riempirlo con vari pannolini e non ingombrare eccessivamente la camera in cui si ripone il maialino.
A seconda delle proprie necessità e della frequenza con cui si cambia il bambino ogni giorno, può andare molto bene anche un maialino più basso, con un’altezza di circa 35 centimetri.

Design gradevole

Può sembrare un aspetto superfluo, ma anche l’estetica ha una sua importanza, visto che il maialino è un oggetto solitamente lasciato in bella mostra vicino al fasciatoio, in modo da essere a portata di mano durante il cambio.
I migliori articoli messi in vendita nel 2024 soddisfano pienamente anche quest’esigenza, tanto che guardandoli non è così immediato capire quale sia la loro destinazione d’uso. Possono infatti sembrare dei semplici pezzi d’arredo.
Diversi modelli presentano un design sobrio e semplice, ma elegante, con colori adatti alla cameretta di un bambino piccolo: il classico bianco oppure delicati colori pastello (soprattutto rosa e azzurro), per chi volesse optare per un modello colorato.

Buon rapporto qualità/prezzo

Acquistare uno dei modelli migliori di mangiapannolini del 2024 non comporta necessariamente una grande spesa. Una della caratteristiche dei modelli più funzionali è in effetti proprio l’ottimo rapporto qualità/prezzo.

Soprattutto se si acquista online, è possibile comprare un buon maialino a impacchettamento singolo (con pellicola antibatterica, diversi strati di rivestimento e tutte le caratteristiche di cui abbiamo parlato prima) a poco più di 20 euro. Ad un costo, quindi, assolutamente abbordabile. C’è però un’ulteriore spesa con maialini di questo tipo: ed è quella necessaria per acquistare le ricariche specifiche. Come si evince dai giudizi e dalle recensioni dei consumatori, queste ricariche purtroppo sono piuttosto costose.

Una soluzione potrebbe essere quella di acquistare un maialino funzionante anche con i normali sacchetti della spazzatura. Questi articoli in genere costano di più (partendo dai 45 ai 60-70 euro), ma la più alta spesa iniziale viene ampiamente compensata dal fatto di non dover successivamente spendere nulla per le ricariche.

Quella di redattrice web è da alcuni anni la mia occupazione principale: mi interessa soprattutto approfondire argomenti legati al benessere e alla cura quotidiana – sia fisica che psicologica – della persona.

6395 6462 6419 6417 6439 6447 6406
Back to top
MangiaPannolino